Day by day

LATTE E MIELE: INTERVISTA ALLA DOTTORESSA VALENTINA PRECE

Tag:

Intervista alla Dott.ssa Valentina Prece
Medico Estetico - Chirurgo Vascolare
Roma

In quale campo utilizza la Propulsione d'Ossigeno® esclusiva MBE e quali inestetismi riesce a curare ?
Ormai è circa un anno che questo tipo di metodica è presente nel mio studio. I possibili campi di applicazione man mano che la utilizziamo aumentano sempre di più.
Nello specifico, quindi nel campo della medicina estetica, la utilizziamo sia per il trattamento degli inestetismi del viso, come può essere il fotoaging, oppure il trattamento di pelli seborroiche ma anche le miste e le secche poiché non esiste in realtà un tipo di pelle che non si giovi di un trattameto con ossigeno.
Ma anche trattiamo la couperose, borse, occhiaie scure, acne, lesioni post-acneiche e discromie, ovvero le macchie. Utilizziamo questo tipo di terapia anche per il corpo, in particolare per i disturbi del microcircolo, quindi la cellulite, il trattamento della pannicolopatia, la cellulite e il rimodellamento delle cicatrici più o meno recenti.
Inoltre la utilizziamo anche per le lassità cutanee, quindi per il rassodamento.
Di recente abbiamo utilizzato questo tipo di trattamento anche come integrazione a terapie medico-chirurgiche nella terapia delle lesioni ulcerative di natura diabetica o venosa.

Quali sono i risultati che vede sui suoi pazienti ?
I risultati sono stati ottimi, hanno superato forse l'aspettativa. Li otteniamo sia con la messa in pratica dei numerosi protoccoli che abbiamo a disposizione ma anche utilizziamo la Propulsione d'Ossigeno® come completamento dei trattamenti medico estetico come i peeling, o i trattamenti laser quindi ogni volta che la pelle viene sottoposta a stress.
I risultati sono così soddisfacenti che quando proponiamo al paziente un piccolo saggio di questo tipo di terapia immediatamente si assicurano una serie di trattamenti.
Inoltre, anche i pazienti già sottoposti ad un ciclo di trattamenti con Propulsione d'Ossigeno® hanno programmato sedute di richiamo per il mantenimento.
I pazienti che sono stati più entusiasmi hanno preso l'abitudine di sottoporsi ad una singola seduta prima di eventi importanti come cene, ricevimenti, incontri di lavoro per un refreshing veloce.

A chi consiglierebbe soprattutto la Propulsione d'Ossigeno®?
Proprio per la vastità del campo di azione e di applicazione chiunque può sottoporsi alla Propulsione d'Ossigeno® traendo comunque giovamento.
Non ha controindicazioni, non vengono usati farmaci, non vengono usati aghi quindi è una metodica non invasiva che non lascia alcun tipo di segno ma soprattutto è molto piacevole.
Per questo mi sento di consigliarla anche a chi non ha un problema specifico da risolvere ma a chi semplicemente si vuole dedicare un pò di tempo coccolandosi.

AllegatoDimensione
Dott.sa Prece - 22.04.11.mp33.86 MB